Come isolare meglio la tua casa

Isolare meglio la tua abitazione risulta fondamentale per raggiungere diversi obiettivi, a iniziare da una riduzione dei consumi della caldaia è collegata al riscaldamento che si traduce in un risparmio sui costi della bolletta.

Nuovi infissi

Per iniziare a parlare di sicurezza domestica, è necessario trattare l’argomento degli infissi che giocano un ruolo fondamentale quando si tratta di bloccare il passaggio del calore. Dovresti avere installati infissi in legno Roma di alta qualità poiché sono gli unici ad impedire il passaggio del calore verso l’esterno. Tra i tanti materiali con cui vengono realizzati i serramenti oggi, il legno resta ancora una certezza su cui poter contare sempre. Le finestre sono spesso situate proprio sopra i termosifoni caldi e mettendo in comunicazione con l’esterno, possono favorire lo scambio di calore.

Scegli quindi infissi in legno Roma per impedire che tutto ciò avvenga e raggiungere il prima possibile, da una parte, un ottimo comfort abitativo e, dall’altra parte, un risparmio sulla bolletta del gas che arriva a casa a fine periodo.

Porta blindata

In seconda battuta, controlla anche la tua porta blindata quando vuoi isolare meglio casa e ridurre i consumi della caldaia in uso per la produzione di acqua calda sanitaria. Spesso succede che non ci si renda conto di quanto finestre e porte facciano per l’isolamento termico.

Una moderna porta blindata realizzata in legno e metallo perché il primo impedisce il passaggio di calore e garantisce, allo stesso tempo, una ottima resa estetica mentre il secondo assicura la solidità che ci vuole per impedire lo scasso. Anche utilizzare un semplice spara spifferi può fare la differenza, tenendo però presente che di solito le porte più aggiornate hanno un sistema incluso che blocca il passaggio dell’aria.

Cappotto termico

Tuttavia, quando si parla di isolamento domestico, l’intervento principale per assicurare arrivare al risultato desiderato, resta il cappotto termico.si tratta di un rivestimento esterno all’abitazione realizzato con materiali isolanti come il polistirolo che va a realizzare quello che si potrebbe chiamare un guscio protettivo. Non è a caso infatti che si chiami proprio cappotto perché rende benissimo l’idea.