Cameretta del bimbo: come coniugare insieme praticità e stile?

La camera da letto di un bambino dovrebbe essere votata al comfort, alla sicurezza e anche al design, dato che non bisogna mai rinunciare ad un fattore importante come l’estetica. Quando si arreda la cameretta del bimbo, dunque, è fondamentale cercare una soluzione che possa arricchire l’atmosfera, coniugando due aspetti come la praticità e lo stile. In questa guida scopriremo dei consigli utili per riuscirci.

La sicurezza prima di tutto

Quando selezioni i complementi d’arredo, devi dare sempre la priorità alla sicurezza. Assicurati di controllare se i mobili che hai scelto hanno bordi pronunciati o angoli taglienti, in modo da evitare che si verifichino potenziali lesioni, optando per quelli con linee arrotondate. Inoltre, è importante selezionare dei complementi d’arredo abbastanza robusti da gestire un bimbo che potrebbe imparare ad arrampicarsi su di essi.

Creare uno spazio accogliente

Quando arredi la stanza del bimbo, assicurati di creare un’atmosfera accogliente e rilassante, ad esempio scegliendo delle luci soffuse o un proiettore di cieli stellati sul soffitto. I colori più indicati sono il blu, il giallo, il verde pastello e l’azzurro. Queste tonalità, abbinate ai mobili bianchi, creano un’atmosfera da sogno in cui il piccolo si sentirà sempre al sicuro.

Per quel che riguarda i complementi d’arredo, il consiglio è di scegliere con attenzione i letti per camerette, rivolgendosi agli shop online specializzati. Nello specifico, il letto del bimbo dovrebbe essere ottimamente imbottito, e con altri extra come la struttura estraibile, eccellente per le camere piccole. Il materasso deve essere confortevole, e deve essere specifico per i bimbi.

Per aumentare ulteriormente l’intimità della stanza, prendi in considerazione la possibilità di appendere delle tende oscuranti o di montare delle persiane. In questo modo, anche durante le giornate estive più luminose il tuo bambino potrà godersi un meritato pisolino.

Altri consigli utili per organizzare la cameretta

Ci sono anche altri consigli utili, che potresti sfruttare per arredare la stanza da letto di un bambino, come sempre senza rinunciare allo stile. Per fare un esempio concreto, ti suggeriamo di prendere in considerazione idee come gli stick e gli adesivi murali. Online se ne possono trovare tantissimi, pensati per bambini di ogni età e per ogni gusto o desiderio, per rendere l’ambiente ancora più accogliente.

Inoltre, è importante scegliere un tappeto che sia adatto al gioco, preferibilmente in fibre naturali come il cotone. In questo modo si eviterà che il bambino scivoli quando si muove in giro per la stanza, o quando si diverte insieme ai genitori o agli amici. In secondo luogo, ci sono alcuni accessori come i cestini in vimini che possono essere considerati essenziali.

Questi cesti, infatti, sono perfetti per organizzare tutti i giocattoli, i vestiti e gli altri oggetti sparsi per la stanza. In questo modo, si creerà un ambiente più ordinato, dando allo stesso tempo carattere e stile alla stanza, per merito di un’opzione senza tempo come i vimini. Infine, sappi che è possibile aggiungere ulteriori note di design alla cameretta del piccolo, grazie ai cuscini decorativi.