Tutto quello che volevi sapere sulla lana merinos.

Origini.

La lana merinos è un tipo di filato naturale che si ricava dal manto delle pecore di razza merinos. La lana merinos è considerata un filato molto pregiato perché vanta delle caratteristiche uniche; vediamo quali sono.

Caratteristiche e peculiarità.

Un filo di lana merinos può arrivare a 16 micron di diametro. Questo significa che è sottilissima e si piega a contatto con la pelle. La sensazione che la lana merinos dà è quella di estrema morbidezza e per questo è tanto amata, rispetto invece alla lana normale che spesso dà una sensazione di prurito. Un altra caratteristiche che rende la lana merinos molto pregiata, è la sua naturale elasticità. I capi realizzati in lana merinos, grazie a questo, calzano benissimo addosso e assecondano le forme del corpo. I movimenti sono seguiti da capo in lana merinos. Gli indumenti in lana merinos son anche pratici perché non serve stirarli dopo averli lavati. Un altro fattore che non si deve sottovalutare, è la capacità traspirante. Succede con i normali capi in lana di ritrovarsi molto sudati, questo invece non succede con i capi in lana merinos che è traspirante e assorbente. La lana merinos è in grado di assorbire il 33 per cento del suo peso in acqua senza restituire una fastidiosa sensazione di bagnato.

Le fibre sintetiche.

I tessuti con le fibre sintetiche intrappolano il sudore e lasciano una sensazione umidiccia, oltre che un cattivo odore.  La lana merinos, a differenza delle fibre sintetiche, è un tipo fibra viva, questo significa che reagisce al cambiamento di temperatura del corpo. Sembra una sciocchezza, ma è per questo che indossando un capo in lana merinos il corpo mantiene la sua temperatura ideale. I filati in lana merinos sono molto pregiati e molto belli anche solo al tatto.

Per trovare i più bei filati in lana merinos per realizzare a maglio una miriade di prodotti, basta andare sul portale web www.lamercerissima.it dove la gamma di prodotti è davvero molto ampia.