Stand fieristici Milano: accattivanti e pronti in pochi minuti

Punti di forza di uno stand fieristico accattivante

L’allestimento dello stand fieristico è la fase cruciale nella preparazione di una fiera perché rappresenta il biglietto da visita dell’azienda nei confronti dei visitatori. Esso deve quindi risultare invitante per i potenziali clienti e deve essere in grado, a colpo d’occhio, di mettere in evidenza il valore aggiunto dei prodotti in esposizione.

È importante non trascurare alcuni aspetti cruciali quali, ad esempio, prevedere spazio sufficiente per condurre i colloqui con i clienti, allestire con creatività lo stand per catturare l’attenzione del visitatore e trasmettere i messaggi importanti in maniera visiva, attraverso immagini, film, proiezioni multimediali, presentazioni.

L’obiettivo deve essere quello di stupire il visitatore e fare in modo che il proprio stand risalti tra tutti quelli presenti in fiera. Preparare uno stand di successo può richiedere l’intervento di allestitori e falegnami e il coinvolgimento di corrieri per il trasporto della struttura.

Tutto questo rende la preparazione lunga e complicata. Esistono strade alternative che consentono di allestire stand fieristici Milano portatili accattivanti senza l’intervento di personale esterno. Anche per il trasporto sono ormai in uso soluzioni innovative che consentono ad esempio di far viaggiare l’intero stand in un bauletto su rotelle, che si trasforma in banchetto promozionale direttamente in fiera.

In pochi minuti è possibile montare tutta la struttura, completando l’arredamento dello spazio con un secondo banchetto o eventualmente con un Tower o dei Roll Up.

Come personalizzare il tuo stand fieristico

Prima di tutto è necessario circoscrivere l’area dello stand. E’ importante che le immagini scelte trasmettano il giusto messaggio ai potenziali clienti. Per questo è necessario scegliere un fondale che abbia le migliori caratteristiche rispetto all’area assegnata.
Esistono vari tipi di fondali disponibili di diverse dimensioni mantenendo sempre il giusto rapporto qualità prezzo. In Internet è possibile scegliere tra una varietà di Wall.
Il pop up Wall, ad esempio, è un prodotto di una semplicità d’uso unica, disponibile in tre versioni e completo di barre magnetiche, kit di aggancio e nastro magnetico per l’applicazione delle grafiche. Il kit include una custodia rigida con ruote, convertibile in banchetto grazie al top pieghevole, tutti elementi che contribuiscono a rendere rapido e veloce l’allestimento dello stand.

La custodia a trolley, personalizzabile con una grafica, è adatta per trasportare sia la struttura sia un set di grafiche.
Di tipologia simile, Hop up wall, è una struttura espositiva che si trasporta e si monta con la massima facilità e rapidità, essendo caratterizzata da una struttura di alluminio che si apre in pochi secondi e una copertura di tela che viene fissata con un semplicissimo sistema a velcro. In questo modo si può dire addio agli ingombranti pannelli di difficile trasporto, a beneficio di strutture più versatili, riutilizzabili più volte, trasportabili in automobile e subito pronte per essere montate dal vostro staff.
Anche per lo stand Hop up wall è inclusa una borsa ed è disponibile di varie dimensioni. In maniera opzionale è possibile includere 2 faretti per rendere maggiormente visibili i contenuti del fondale.
I prezzi di vendita, completi di stampa, variano in base alle dimensioni e al materiale scelto per il telo: PVC o tessuto. Il PVC è più resistente, ma naturalmente più ingombrante e pesante; il tessuto è di sicuro la scelta migliore, sia per la qualità del materiale che per l’ingombro minimo, che facilita di gran lunga il trasporto.
Per arricchire lo stand fieristico è possibile ricorrere all’utilizzo di un Pop up a torre, anche quest’ultimo veloce da assemblare e di sicuro effetto in ogni situazione espositiva.

Ordinare in internet in modo semplice e rapido

Una volta scelta la tipologia di stand, di fondale o di banner, ordinare il prodotto desiderato è davvero molto semplice.

Basta inserire l’immagine scelta e il testo di accompagnamento. Dopodichè seguono due fasi di verifica. La prima, di tipo standard, in cui vengono controllate le dimensioni del file e il tipo di font. Anche la risoluzione dell’immagine è oggetto di questo primo step di verifica. Il secondo step è affidato ad un operatore, che effettua una verifica più approfondita delle abbondanze e del posizionamento degli elementi al margine.

Una volta completate queste due fasi non resta che dare il via alla stampa ed attendere la consegna e poi il gioco è fatto: allestire il tuo stand fieristico personalizzato non potrebbe essere più semplice.