Ozonoterapia: che cos’è e che benefici ha

Persone ancora non sanno con precisione che cos’è l’ozonoterapia e quali sono suoi benefici collegati. Per saperlo subito di più è sufficiente leggere questa breve guida che fornisce maggiori dettagli e informazioni sull’argomento.

Che cos’è l’ozonoterapia

L’ozonoterapia sfrutta i benefici terapeutici di giorno e ossigeno per trattare una serie di patologie e disturbi. Grazie all’aumento di generazione nella zona trattata è possibile migliorare sensibilmente la risposta del muscolo, e non solo, alle infiammazioni, alle infezioni, ai funghi, agli inestetismi e anche alla naturale azione dei radicali liberi, i principali responsabili dell’invecchiamento. Per introdurre la miscela di ozono si possono utilizzare diversi metodi ma spesso si preferisce l’iniezione. L’ozono utilizzato per questa terapia è una particolare miscela formata tre atomi di ossigeno. La particolare struttura dell’atomo di ozono, le consente di agire prontamente a livello biologico.

Gli effetti della terapia con ozono

I motivi per cui si utilizza oggi così tanto la terapia con ozono sono legati ai tanti benefici ottenibili. L’ozono ha un’azione antibatterica e aiuta anche la rigenerazione osteo articolare che risulta quindi molto utile per le persone che soffrono di reumatismi, artriti, ernia discale, artrosi, etc. Inoltre, l’ozono viene utilizzato per ottenere una riduzione dell’infiammazione. Spesso infatti lo utilizzano gli architetti per aiutare il recupero muscolare dopo l’allenamento. La terapia con ozono ha anche un effetto analgesico e si utilizza nel trattamento di patologie dermatologiche come dermatite, eczema, acne e simili. Le applicazioni di questa terapia non finiscono qui perché può essere utilizzata anche per ridurre gli inestetismi della cellulite e ridurre le rughe di espressione dovute al passare del tempo e all’azione dei radicali liberi. Tutte le patologie a carico dell’intestino come la cistite e la colite, possono essere trattate con questa soluzione di ossigeno e ozono. Pare che la miscela di ossigeno possa avere delle interazioni positive con delle terapie utilizzate per la cura del cancro e anche dell’AIDS. Si tratta comunque di terapie a sostegno che sostituiscono a quelle principali.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.ds-ozonoterapia.it