Le centraline aggiuntive: come funzionano veramente ?

Le centraline aggiuntive, dette anche moduli aggiuntivi, sono dispositivi elettronici hardware che hanno la capacità di intercettare i dati inviati dalla centralina e di variarli, per ottenere più prestazione e un minor consumo in termini di carburante. Le centraline aggiuntive possono inoltre migliorare molte altre prestazioni della vostra automobile, trasformandola in un nuovo piccolo gioiello.

I tanti vantaggi delle centraline aggiuntive

Le centraline elettroniche aggiuntive vi possono portare un duplice vantaggio, infatti se questa piccola scatoletta da un lato è in grado di intercettare i segnali della centralina dell’auto e di modificarne i parametri, ritarandola, ottimizzando la gestione del consumo di carburante, dall’altro ha anche il vantaggio di potenziare il vostro mezzo e di aumentare la coppia.

Grazie all’installazione di un apparecchio semplice come le centraline aggiuntive, la vostra automobile finalmente non avrà più i soliti ritardi nell’accelerazione, ripartirà senza ritardi dopo le soste al semaforo, avrà maggiore potenza anche a pieno carico, anche affrontando strade in salita eppure utilizzando il climatizzatore; i turbo lag e i vuoti di potenza potrete dimenticarli, così come i sorpassi lenti e difficoltosi e la continua necessità di cambiare marcia. La vostra automobile sostanzialmente avrà una carica in più per accompagnarvi finalmente in modo adeguato nelle vostre esperienze di guida.

Come funzionano

Le centraline aggiuntive sono studiate per essere montate su automobili che utilizzano sistemi di gestione elettronica, non hanno bisogno di rimappature della centralina in dotazione e neppure di altre modifiche particolari per funzionare. Se si tratta di prodotti seri e di qualità, non provocano alcun danno al motore e alla centralina originale, ma anzi, come detto, ne migliorano la prestazione.

Test su strada hanno dimostrato, senza ombra di dubbio, che dopo l’installazione delle centraline aggiuntive, le auto hanno immediatamente un sensibile aumento di potenza che il pilota avverte in modo tangibile: i dati hanno dimostrato che vi è ben il 35% in più di potenza e un risparmio del 20% di carburante, che visti i tempi che corrono non è assolutamente da sottovalutare.

Modelli e montaggio

Le centraline aggiuntive sono di diverso tipo e sono ideate e programmate ad hoc per ogni diversa tipologia di automobile, perché è bene non sottovalutare nemmeno la minima differenza fra un’auto e un’altra. Gli optional possono inoltre rispondere alle singole esigenze del cliente.

Il montaggio è più semplice a farsi che a dirsi, è sufficiente fare un bypass con i connettori originali Plug and play. Ad ogni modo all’acquisto si viene forniti di tutto il supporto necessario per montare da sé la propria centralina aggiuntiva, non serve essere un esperto perché è davvero un’operazione elementare. Se invece si preferisce affidarsi comunque a mani esperte, si tratta di un intervento che qualunque elettrauto in pochi minuti può effettuare.