Come sono fatte le tapparelle e le serrande: I materiali più utilizzati

Quando si parla di tapparelle e serrande Roma, è bene sapere che i diversi prodotti possono essere realizzati con più materiali. In questo breve approfondimento vediamo di fare maggiore chiarezza su quali sono i materiali più utilizzati in assoluto per la realizzazione di tali prodotti indispensabili per la sicurezza della casa e anche del negozio.

La scelta dell’alluminio

Ultimamente, prodotti come questi vengono spesso realizzati in materiali come l’alluminio, metano molto resistente e a diverse caratteristiche ottime. Per iniziare, le serrande Roma in alluminio sono sicuramente le più sicure in assoluto poiché capaci di resistere a ogni tentativo di scasso di ladri e malviventi. Chi a casa installa tapparelle corazzate in alluminio aumenta la sicurezza.

L’unico problema dell’alluminio riguarda la coibentazione. Essendo un metallo, è un conduttore e quindi facilita la dispersione di calore prodotto dall’impianto di riscaldamento.

Perché usare il PVC

Gli avvolgibili possono anche essere realizzati in plastica PVC, un polimero plastico che presenta molti vantaggi, motivo per cui è così utilizzato. La plastica più vicini si presenta come un prodotto in grado di bloccare la dispersione termica e anche i tentativi di scasso perché molto resistente. Il PVC resiste anche alle intemperie e ha anche il vantaggio di costare meno rispetto alle altre tipologie di prodotti presenti in questo settore di mercato.

Il classico legno

Il legno è uno di quei materiali che si usa largamente nei settori edili perché diverse caratteristiche pregevoli. Anzitutto, il legno ha il beneficio di avere un’estetica molto curata, ideale per chi è alla ricerca di prodotti che si abbinino alla perfezione a uno stile classico tradizionale dove il legno è l’elemento principale.

Inoltre, il legno è molto resistente in grado di bloccare tentativi di scasso, ma anche capace di coibentare e migliorare l’isolamento termico. Per quanto riguarda i punti di debolezza, il legno ha costo un po’ più alto rispetto alle altre soluzioni e può avere problemi per colpa degli agenti climatici come pioggia e umidità che lo deteriorano nel corso del tempo se non trattato adeguatamente.