4 consigli top per il montaggio dei mobili fai da te

Ecco alcuni consigli pratici che ti aiutano quando devi montare dei mobili senza alcuno stress in maniera easy e facile.

Cosa occorre

Quello che ti serve per iniziare con il montaggio mobili a Roma prezzi è una cassetta degli attrezzi ben fornita. Deve contenere dei cacciaviti a stella e a punta piatta di diverse dimensioni per avvitare le viti. Anche un martello e dei chiodi potrebbero tornare utili.

Istruzioni

Prima di procedere con il montaggio mobili a Roma prezzi, ricorda di prendere visione delle istruzioni. Controlla che tutti i pezzi necessari per concludere il lavoro siano inclusi nella confezione, altrimenti devi uscire per andare al negozio del fai da te a acquistare quello che manca. Leggi tutte le istruzioni per avere un’idea di quali sono i passaggi da compiere. Se non riesci a capire bene le istruzioni, prova a cercare su internet un video tutorial che ti possa aiutare.

Scala

Se devi montare dei mobili a casa tua vedi di avere una scala che ti permette di raggiugere anche le parti più alte senza alcuna fatica. È importantissimo per la tua sicurezza avere una scala in modo da non metterti in pericolo da solo. Molti non hanno una scala a casa e usa una sedia o salgono su un altro mobiletto oppure fanno una torre di Pisa con sgabelli e sedie. Questo è assolutamente da evitare perché la stabilità di queste soluzioni “fai da te” è poca e rischi di farti male in modo serio.

Abbigliamento

Un altro consiglio che ha a che fare con la sicurezza è il tipo di abbigliamento che devi indossare per il montaggio dei mobili. È utile operare con dei guanti da lavoro così hai una presa salda mentre sposti le parti del mobile. Se non hai una salda resa, un pezzo potrebbe scivolarti e cadere sul pavimento, rovinandolo. Ricorda che devi sempre indossare un paio di scarpe anche se ti trovi in casa. È assolutamente sconsigliatissimo montare dei mobili in ciabatte o addirittura a piedi scalzi. L’ideale sarebbe usare delle scarpe antiinfortunistiche.