3 sistemi fai da te per tenere lontani da casa gli uccelli

I sistemi che riflettono la luce del sole

Per poter tenere lontani gli uccelli ci sono diversi sistemi di allontanamento volatili a Roma che funzionano bene. Le carte argentate con cui sono avvolte le uova di pasqua, per esempio, sono perfette per creare dei dissuasori visivi. La carta va messa in giardino o sul balcone. Va esposta la parte interna della carta che riflette la luce e tieni lontani gli uccelli, si possono creare anche dei nastri con la carta per avere un effetto ancora maggiore. Un effetto simile lo si ottiene anche appendendo i vecchi cd che si muovono al vento e riflettono i raggi del sole, tenendo lontani gli uccelli infestanti come i piccioni.

I predatori naturali degli uccelli

Ci sono diversi predatori che possono attaccare gli uccelli infestanti. Ci sono alcuni sistemi di allontanamento volatili a Roma che possono prevedere l’uso dei predatori naturali. Non è obbligatorio prendere un gatto ma si possono usare delle sagome, meglio se emettono anche un segnale acustico, per evitare che gli uccelli si avvicinino. Il gufo, il falco e anche l’aquila sono perfetti per questo scopro. Vanno bene anche le sagome di gatto e volpe che possono esser dei predatori temuti dagli uccelli. Chi non ha problemi, può comunque prendere un gatto che tenga lontani gli uccelli, però deve esser un po’ selvatico e non troppo coccolato e domestico altrimenti non fa il suo lavoro di cacciatore.

Tenere pulito e ordinato

Chi è alla ricerca di utili metodi per allontanare gli uccelli dovrebbe anche interrogarsi su quale sia al causa che li fa avvicinare. Un consiglio per evitare di attirare troppi uccelli che possono avere un carattere infestante è tenere ordinate le immondizie di casa che sono spesso una fonte primaria per cibarsi. Le immondizie, soprattutto gli avanti di cibo, vanno sempre messe in un sacchetto chiuso ermeticamente e questo va a sua volta messo in un bidone chiuso dove gli uccelli non possono accedervi.